“Avere a propria disposizione una vecchia scala, preferibilmente in legno, può rappresentare una vera fortuna, considerando quanto possano essere numerose le idee per riutilizzarla.

Avendo a disposizione due vecchie scale della stessa altezza o un’unica doppia scala è possibile provare a realizzare una piccola libreria. Le scale dovranno essere disposte a triangolo e fissate all’estremità superiore. È consigliabile appoggiare entrambe ad una parete per ottenere maggiore stabilità. Tra i pioli potranno essere posti dei ripiani che formeranno gli scaffali della vostra nuova libreria.

Una semplice scala in legno può trasformarsi in un comodo porta-asciugamani da posizionare nel proprio bagno semplicemente appoggiandolo ad una parete. Su ogni gradino della scala potrà trovare spazio un asciugamano ripiegato. La scala potrà eventualmente essere ridipinta a seconda dei colori presenti nel proprio bagno.

Una scala di legno ormai inutilizzata può trasformarsi in una fioriera semplicemente appoggiando sui pioli, da entrambi i lati, dei vasi di fiori.

Qualcuno ha inoltre pensato di riutilizzare una vecchia scala nella creazione di un letto a baldacchino. La scala forma la parte superiore, necessaria a sorreggere i tendaggi che ricadono ai lati della testiera del letto, al di sopra della quale, sulla parete è stata posizionata una cornice al cui interno è stata fissata una composizione realizzata con pagine stampate di recupero.

 

fonte:greenme

scala_2 scala_3 scala_4

 

arredamento offerte roma

Facebook
Google+